Il digital mismatch inizia a scuola

https://www.intribetrend.com, 13 giu, 2019

Girando l’Italia con il Salone dello Studente abbiamo avuto modo di chiedere a 3.305 studenti delle superiori di tutta Italia se la scuola (a loro avviso) fornisce le competenze tecnologiche e digitali che serviranno loro nel mondo del lavoro.I dati e le informazioni emerse sono stati poi elaborati e raccolti all’interno dell’Osservatorio sulle Professioni del futuro.

Digital Mismatch target studenti competenze tecnologia digitale italiaComposizione e profilo dei rispondenti alla survey sul Digital Mismatch | intribetrend.com

Digital Mismatch e soddisfazione degli studenti

Per Digital Mismatch si intende il gap esistente tra domanda e offerta nel mondo del lavoro, sempre più orientato verso competenze specifiche in ambito STEM (Science, Technology, Engeneering & Math).

La domanda che ha guidato la nostra indagine è la seguente: il gap tra le competenze tecnologiche e digitali richieste dal mondo del lavoro e quelle realmente acquisite dalle persone inizia a scuola?

Dall’indagine emerge un dato allarmante: il digital mismatch inizia proprio dal sistema scolastico.

Infatti, il percorso formativo proposto dalle scuole soddisfa pienamente solo il 7% degli studenti.

In particolare, convincono poco l’aggiornamento dei professori, la qualità dei programmi formativi e gli strumenti tecnologici messi a disposizione.

Digital Mismatch target studenti competenze tecnologia digitale italia

Elementi di soddisfazione/insoddisfazione degli studenti rispetto al sistema scolastico italiano | intribetrend.com

Questi fattori evidenziano delle carenze che spingono il 52% degli studenti delle superiori a formarsi in ambito tecnologico e digitale al di fuori del percorso di studi.

Un dato sorprendente è che in media il 59% di coloro che hanno acquisito competenze tecnologiche, lo hanno fatto seguendo corsi e tutorial su YouTube, decisamente il primo canale di formazione extra-curriculare degli studenti italiani.

Un altro dato interessante evidenzia come siano poco più del 12% gli studenti che hanno seguito corsi a pagamento per aumentare le loro competenze tecnologiche e digitali.

Digital Mismatch target studenti competenze tecnologia digitale italia soddisfazione sistema scolasticoGli studenti italiani acquisiscono competenze tecnologiche e digitali al di fuori della scuola | intribetrend.com

Oltre il 77% degli studenti delle superiori asserisce di avere più competenze tecnologiche e digitali dei professori e, di questi, il 37% dichiara addirittura di aver aiutato i professori in questo ambito.

Solamente il 10% degli allievi ritiene che la scuola sia aggiornata più di loro.

digital-mismatch-target-studenti-competenze-tecnologia-digitale-italia-formazione-scuola-professori-corsi-2Gli studenti italiani dichiarano di aver talvolta aiutato i professori | intribetrend.it

Prospettive future e preparazione al mondo del lavoro

Oltre l’80% del campione ha avuto esperienze lavorative grazie all’alternanza scuola/lavoro.
Nonostante ciò, gli studenti delle superiori lamentano che il sistema scolastico fornisce competenze appena sufficienti per entrare nel mondo professionale: il voto medio è di 6,15 su 10, con solamente il 10% che si dichiara pienamente soddisfatto.

Dopo il diploma, gli studenti che hanno già deciso di proseguire gli studi andando all’università sono il 55%, dei quali però solo il 7% in una università tecnologica e il 26% in una università scientifica.

Il 26,6% vorrebbe andare subito a lavorare mentre una piccola percentuale (4%) proseguirebbe gli studi, ma con corsi post-diploma non universitari.
Oltre il 20% dichiara di non aver ancora deciso.

La sensazione è che ancora non siano perfettamente consapevoli dell’importanza di acquisire competenze digitali e tecnologiche.

Digital Mismatch target studenti competenze tecnologia digitale italia formazione scuola professori corsiLe prospettive future degli studenti italiani | intribetrend.com

In generale le aspettative che gli studenti hanno relativamente al primo impiego risultano essere le seguenti:
– la possibilità di far crescere le proprie competenze
– la possibilità di fare carriera
Con un netto distacco:
– Avere un buon stipendio.
– Possibilità di viaggiare

Smartworking e flessibilità degli orari sono considerati invece aspetti decisamente marginali per coloro che stanno per affacciarsi nel mondo del lavoro.

Ultimi corsi inseriti