Accompagnatore di Turismo Marino

Lo scopo del corso di formazione è quello di specializzare professionisti nell’assistenza, nell’accompagnamento, nella sensibilizzazione e nel coinvolgimento delle persone in escursioni mirate all’osservazione delle specie marine mediterranee (tra cui il whale watching, lo snorkeling, il walking costiero, l’escursione in barca) con competenze nella comunicazione e nel marketing digitale tali da creare un volano di sviluppo del settore e di promozione del territorio.

La figura è richiesta dagli attuali operatori dell’escursionismo marino, da aziende di chartering, stabilimenti balneari, agenzie di viaggio e strutture turistiche che offrono sempre di più escursioni o attività di educazione ambientale rivolte ai giovani (queste ultime, inoltre, vengono promosse anche da Comuni e Scuole).

L’Istituto Thetys e la Cooperativa Costa Balenae hanno collaborato, insieme agli altri operatori interessati, alla definizione delle competenze particolari da inserire o da far risaltare nel percorso di specializzazione già previsto dalla scheda del repertorio ligure.

Destinatari di questa attività sono 12 disoccupati o persone in stato di non occupazione che abbiano assolto il diritto alla istruzione e alla formazione secondo la legge italiana e siano residente nel territorio della regione Liguria ed in possesso dei seguenti titoli di studio:

Laurea in scienze ambientali, naturali o biologiche o equipollenti oppure in possesso dell’abilitazione alla professione  di guida escursionistica (GAE), diploma di scuola media superiore o laurea triennale.

L’intero percorso è cofinanziato dall’unione europea e offerto ai residenti della regione Liguria in maniera completamente gratuita; una irripetibile occasione per ottenere una qualifica professionale, riconosciuta da Regione Liguria, di estremo rilievo nel settore del turismo.

Per iscriversi occorre compilare l’apposita domanda, firmarla in originale e recapitarla al Centro Pastore corredata di marca da bollo da 16 Euro entro la scadenza prevista.

Entro 180 giorni dalla conclusione del corso si procederà all’inserimento lavorativo per almeno il 30% degli allievi risultati idonei.

I candidati per essere ammessi al corso dovranno sostenere apposite prove attitudinali ed in tale sede saranno verificati i requisiti soggettivi per la partecipazione al corso; presso l’ente gli interessati possono verificare i contenuti e le modalità dei criteri di selezione.

CERTIFICAZIONE FINALE:
Al termine del corso verrà rilasciato ATTESTATO DI SPECIALIZZAZIONE per Accompagnatore di Turismo Marino ISTAT 3.4.1.5.1

Al termine del percorso formativo, l’ente C.P.F.P. “G. Pastore” srl rilascerà alle/ai partecipanti oltre alla specializzazione prevista, i seguenti ulteriori attestati di frequenza e profitto:

– Certificazione Pearson della lingua inglese – Livello B2

– Attestato corso di sopravvivenza in mare

– Attestato CEDIP di gestione dell’ipotermia

– Attestato corso sulla salute e sicurezza dei lavoratori (art. 37 D.Lgs. 81/08) – Rischio alto

 

 

Lascia un commento

Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accettando questa informativa dai il consenso al loro utilizzo. OK Voglio saperne di più

Vuoi qualificarti per trovare un lavoro ? Aspiri a posizioni manageriali ? Vuoi creare la tua impresa ? Coltivi una passione ? Iscriviti alla newsletter di FG e cogli al volo le opportunità di formazione gratuita !