L’accordo tra debitore e creditore ai fini della messa a perdita del credito e detrazione di imposta

Programma

> La messa a perdita del credito: definizione ed inquadramento normativo;

Brevi cenni / elementi di differenziazione con:

  • le sopravvenienze passive,
  • la svalutazione dei crediti,
  • la detrazione di imposta.

> L’oggettività quale parametro di riferimento per l’individuazione dei criteri della precisione e certezza;
> L’individuazione dell’anno fiscale entro cui assoggettare la messa a perdita;
> Regola generale: la certezza si raggiunge con l’espletamento della fase esecutiva;
> Eccezioni alla regola generale:

  • credito di importo esiguo,
  • prescrizione del credito,
  • fallimento (ovvero altre procedure concorsuali).

> Ipotesi particolare: la remissione di debito (ovvero transazione) ai fini della messa a perdita del credito e detrazione di imposta.
> La lettera di messa a perdita del credito: peculiarità, funzioni e caratteristiche (anche in chiave di contrapposizione alle posizioni dell’Agenzia delle Entrate).

Nel corso del Webinar sarà possibile interagire con il relatore per iscritto o attivando il proprio microfono. I materiali e la registrazione del Webinar rimarranno a disposizione degli iscritti, ed è previsto il rilascio di un certificato di partecipazione gratuito. 

 

 

 

Lascia un commento

Aiutate FormazioneGratuita a realizzare la piattaforma SuperStage, il punto d'incontro tra chi cerca e chi offre stage e tirocini veramente formativi, veramente etici e veramente professionalizzanti.
Aiutate, con un contributo anche solo simbolico, la campagna di crowdfunding su Produzioni dal Basso.

Iscrivetevi alla nostra newletter e seguite la nostra pagina Linkedin !


Informazioni sui cookie presenti in questo sito

Questo sito utilizza cookie tecnici e statistici anonimi, necessari al suo funzionamento. Utilizza anche cookie di marketing, che sono disabilitati di default e vengono attivati solo previo consenso da parte tua.

Per saperne di più x