Legge di Bilancio 2022 e le principali novità in materia di riscossione dei tributi

Introduzione

Tra le novità disposte dalla Legge di Bilancio 2022 (L.n°234/2021) particolarmente interessanti, da un punto di vista operativo, sono quelle in materia di riscossione dei tributi, contenute nell’art.1 dai commi 14 a 23 della legge di bilancio. In particolare, le modifiche disposte dal legislatore richiamano alcuni punti già evidenziati nella Delega di ottobre al Governo avente ad oggetto la revisione del sistema fiscale. Assicurare il potenziamento dello scambio tra Agenzia delle entrate e Agenzia delle entrate riscossione; ossia, tra ente impositore quale titolare del credito per cui si procede e il soggetto demandato al recupero coattivo delle somme iscritte a ruolo. Assicurare una rimodulazione del meccanismo di remunerazione dell’Agente della riscossione (aggio). Effettuare una revisione mirata della disciplina riferita alle diverse modalità di rateizzazione dei debiti iscritti a ruolo a carico dei contribuenti. L’iniziativa formativa focalizza il nuovo scenario su un duplice versante: quello normativo e contestualmente quello operativo avente ad oggetto le nuove modalità di riscossione dei tributi.

Indice Argomentativo

1) Il Servizio nazionale della Riscossione e la normativa di riferimento vigente fino al 31 dicembre 2021:

  • Analisi della normativa contenuta nel DPR n°602/1973
  • Analisi dei costi a titolo di “aggio” di riscossione ed interessi di mora

2) Le novità disposte dall’Art.1, commi da 14 a 23 della L n°234/2021 (Legge di bilancio 2022) decorrenti dal 01 gennaio 2022:

  • Potenziamento dello scambio dati tra Agenzia delle entrate e Agenzia delle entrate riscossione
  • Prolungamento dei termini di efficacia della notifica della cartella di pagamento nonché dell’avviso di intimazione riferite alle attività di esecuzione
  • Rimodulazione del meccanismo di remunerazione dell’Agente della riscossione
  • Revisione della disciplina riferita alle diverse modalità di rateizazzione dei debiti iscritti a ruolo a carico dei contribuenti

3) Il nuovo modello di Cartella di pagamento:

  • Analisi del nuovo Modello di cartella di pagamento dell’Agenzia delle entrate riscossione

Informazioni Aggiuntive

Nel corso del Webinar sarà possibile interagire con il relatore per iscritto o attivando il proprio microfono. I materiali e la registrazione del Webinar rimarranno a disposizione degli iscritti, ed è previsto il rilascio di un certificato di partecipazione gratuito. 

 

 

 

Lascia un commento

Iscrivetevi alla nostra newletter e seguite la nostra pagina Linkedin !


Informazioni sui cookie presenti in questo sito

Questo sito utilizza cookie tecnici e statistici anonimi, necessari al suo funzionamento. Utilizza anche cookie di marketing, che sono disabilitati di default e vengono attivati solo previo consenso da parte tua.

Per saperne di più x