Esperto della gestione e sviluppo delle risorse umane

L'Esperto della gestione e sviluppo delle risorse umane si occupa della selezione e del reclutamento del personale necessario, definendo i criteri e i programmi di sviluppo delle carriere, dei compensi e degli investimenti in formazione.

Più in particolare collabora all’analisi dei fabbisogni delle risorse umane e all’elaborazione di piani di sviluppo, in particolare formativi, contribuendo alla valutazione del personale. Gestisce le attività per il reclutamento di nuovo personale, analizzando le caratteristiche della posizione ricercata e partecipando alle attività di ricerca e selezione. Collabora infine alla gestione delle relazioni sindacali interne all’azienda, sostenendo l’operatività dei tavoli negoziali e contribuendo alla predisposizione di accordi sindacali.

Chi può partecipare

Possono partecipare le persone iscritte al Programma PIPOL, con qualifica professionale di livello EQF 4, diploma di scuola secondaria superiore e laurea, preferibilmente in ambito tecnico-economico, economico-sociale, scienze umane e servizi giuridici.

In fase di accoglienza verrà svolta una valutazione dell’interesse formativo del candidato che terrà conto dei seguenti elementi:

  • competenze base preferibilmente in ambito amministrativo/gestione del personale;
  • eventuali esperienze lavorative pregresse;
  • percorso di istruzione e formazione di secondo grado già svolto;
  • motivazione alla partecipazione e attitudini verso l’ambito di riferimento.

Che cosa si farà

SELEZIONE DEL PERSONALE

  • Analisi della posizione
  • Ricerca
  • Selezione

GESTIONE DELLE POLITICHE DI SVILUPPO DEL PERSONALE

  • Analisi dei fabbisogni
  • Attività formative
  • Valutazione del personale
  • Politiche retributive
  • Elementi di organizzazione aziendale
  • Soft skills

GESTIONE DELLE RELAZIONI SINDACALI

  • Analisi situazione aziendale
  • Negoziazione

Come partecipare

Per partecipare al corso è necessario iscriversi al Programma PIPOL registrandosi in modo autonomo sul portale:
per soggetti NEET under 30 – Garanzia Giovani
per soggetti adulti disoccupati che rientrano in “occupabilità” - Regione Friuli Venezia Giulia
In alternativa è possibile contattare un Centro per l’Impiego (CPI) per effettuare
l’iscrizione di persona.

Le persone già iscritte a PIPOL, ma che avevano fatto una richiesta diversa, dovranno modificare il Piano d’Azione Individuale (PAI), sempre presso il CPI.

Attestato

Il superamento dell’esame finale comporterà il rilascio da parte della Regione FVG dell’attestato di qualifica professionale corrispondente al livello 5 EQF “European Qualifications Framework”.

Verrà rilasciato anche l’Attestato di Formazione generale sicurezza lavoratori, previo superamento del test dedicato.

Referente del corso

Elisabetta Pezzetta (elisabetta.pezzetta@bearzi.it - tel. 0432 493981-71).

Il progetto è realizzato nell’ambito del Programma Operativo Regionale FSE della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo.

 

 

 

Lascia un commento

Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accettando questa informativa dai il consenso al loro utilizzo. OK Voglio saperne di più

Iscriviti alla newsletter di FormazioneGratuita e contribuiamo insieme a rendere la conoscenza più accessibile ed equamente distribuita!

E non ti dimenticare di seguirci su Linkedin!