Rendering e Animazione

Destinatari
Disoccupati, inattivi o inoccupati di età compresa tra i 18 e i 29 anni. 

Perché partecipare
Il mercato della grafica è un ambito in forte sviluppo; ciò è dovuto sia al tentativo di rispondere alle nuove esigenze di comunicazione da parte delle aziende, sia all’impatto avuto dalle innovazioni tecnologiche in tema di rendering e animazione tridimensionale. L’animazione, in particolare, si presenta come particolarmente interessante: accanto a campi di applicazione che stanno diventando ormai standard, come la modellazione di prototipi destinati alla produzione, la realizzazione di scene fotorealistiche, proposte, progetti e studi di fattibilità in ambito edilizio e architettonico, occorre tenere in considerazione le dinamiche di sviluppo dell’animazione per audiovisivi (cinema, TV) e per videogames.
Il corso intende fornire le competenze utili a lavorare con professionalità nell’ambito della modellazione e dell’animazione tridimensionale nei settori dell'animazione audiovisiva, dei videogiochi, della progettazione e della comunicazione.

Moduli del corso

Orientamento al lavoro e all’autoimprenditorialità

- Elementi di progettazione grafica:
le fasi della progettazione; la pianificazione del lavoro; la progettazione di animazioni tridimensionali.

- Tecniche di fotografia digitale:
comunicazione visiva e linguaggio fotografico; basi e strumenti della fotografia; utilizzo della fotografia nella realizzazione di animazioni e modelli.

- Elaborazione digitale delle immagini:
acquisizione di immagini digitalizzate; strumenti e tecniche di correzione e fotoritocco; realizzazione di fotomontaggi e effetti speciali.

- Modelli e animazioni 3D:
Tecniche di modellazione; impostazione della scena; gestione di illuminazione e materiali; rendering di animazioni.

Principali software che verranno impiegati durante il corso: Adobe Photoshop, Unreal Engine, Cinema 4d , Adobe After Effects, e altri.

Selezioni
- TEST TECNICO (punti da 0 a 20)
Il candidato effettuerà una prova in aula / su PC atta a valutare la capacità di utilizzo degli strumenti informatici.
La prova consisterà in un test a risposta multipla sui concetti base di informatica, di grafica e animazione; se ritenuto opportuno dalla commissione, il test potrà essere integrato da una breve esercitazione al computer.
- COLLOQUIO INDIVIDUALE (punti da 0 a 30)
Il colloquio sarà di tipo semi strutturato mirato a verificare le variabili motivazionali e attitudinali previste negli “elementi da osservare”.

Per i candidati stranieri è richiesta una conoscenza della lingua italiana almeno pari al livello B.1 del Portfolio Europeo delle Lingue. Il livello posseduto verrà indicato dal candidato.

Certificazioni: Attestato di frequenza

Sede
EnAIP Sede di Pasian di Prato
Via Leonardo da Vinci 27
33037 Pasian di Prato (Udine)
Tel. 0432.693611 / Fax 0432.690686

Per informazioni: Massimo Cuttini - m.cuttini@enaip.fvg.it / Tel. 0432.693611

SITO

Lascia un commento

Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accettando questa informativa dai il consenso al loro utilizzo. OK Voglio saperne di più

Iscriviti alla newsletter di FormazioneGratuita e segnalaci i corsi che desideri inviando una mail a info@formazionegratuita.com.

Contribuiamo insieme a rendere la conoscenza più accessibile ed equamente distribuita!