Mestieri segreti del cinema

Cento giovani under 35 da avviare gratis alle professioni legate al mondo del cinema: sceneggiatore, fotografo, fonico, montatore cinematografico. Li cerca la Caritas Ambrosiana attraverso il progetto "Pro-Fondo Milano. Le voci delle periferie, le storie oltre la crisi", suddiviso in due diverse fasi: un workshop e un concorso. Il progetto è realizzato assieme alla Fondazione Ente dello Spettacolo ed è rivolto a giovani provenienti da contesti sociali difficili. L'obiettivo è di sostenere le famiglie colpite dalla crisi, offrendo allo stesso tempo ai giovani l'opportunità di avvicinarsi a quelle professioni meno visibili legate al mondo del cinema: non registi o attori, ma professionisti altrettanto importanti per la riuscita di un film o di un altro prodotto di fiction: "Milano è fatta da almeno due città. Una che corre ed una, quella che ha pagato più duramente la crisi economica, che ancora arranca – ha affermato Luciano Gualzetti, direttore di Caritas Ambrosiana – Una che cresce verso l’alto con i suoi nuovi palazzi che fanno sempre di più assomigliare il suo skyline a quello delle altre metropoli internazionali, ed una che sembra immobile condannata ad una eterno degrado. Una che pare aver imboccato con decisione la via di un grande rinnovamento ed un che sta alla periferia (non solo fisica) di questo grande processo e rischia di rimanerne esclusa. Il progetto ‘Pro-Fondo Milano', attraverso il corso di formazione e il video contest, vuole collegare queste due città facendo leva sulla creatività delle nuove generazioni".

Il workshop offrirà a 100 giovani l’opportunità di apprendere da esperti del settore i primi rudimenti alla base delle professioni del cinema, quelle figure che lavorano dietro la macchina da presa o a monte di tutta la messa in produzione di un film. Il corso, con taglio pratico, durerà 72 ore e sarà suddiviso in una lezione introduttiva di otto ore e in quattro workshop di 16 ore. Ogni laboratorio sarà dedicato a uno specifico mestiere e sarà tenuto ognuno da un professionista con esperienza in quel settore. Il corso si svolgerà nel mese di novembre a Milano, nella sede della Fondazione San Carlo (viale Fulvio Testi 285/A, a pochi passi dalla fermata Ponale della Metro M5). Per candidarsi si devono inviare le domande entro il 23 ottobre all'indirizzo mestiericinema@caritasambrosiana.it, allegando un curriculum vitae e una lettera di presentazione.

Oltre al workshop, è già attivo sulla piattaforma Zooppa il video contest "Insieme, fino in Fondo". Entro l’8 novembre i creativi dovranno realizzare video di massimo un minuto che raccontino le periferie (non solo geografiche) senza cadere negli stereotipi e trasmettendo valori come collaborazione, partecipazione, fiducia, positività, solidarietà, auto-mutuo aiuto, recupero del senso di comunità. I tre video che riusciranno meglio in questo intento si aggiudicheranno il budget di settemila euro e verranno utilizzati da Caritas Ambrosiana per promuovere le donazioni al Fondo Diamo Lavoro. La giuria sarà composta dagli stessi giovani che avranno partecipato al corso "Mestieri segreti del cinema", affiancati da una giuria tecnica.


 

Lascia un commento

Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accettando questa informativa dai il consenso al loro utilizzo. OK Voglio saperne di più

Vuoi qualificarti per trovare un lavoro ? Aspiri a posizioni manageriali ? Vuoi creare la tua impresa ? Coltivi una passione ? Iscriviti alla newsletter di FG e cogli al volo le opportunità di formazione gratuita !