Tecniche di storytelling nel settore turistico

Il Turismo esperienziale rappresenta sempre più, per le aziende del settore, una concreta possibilità di emergere nel mercato e di distinguersi dai competitor tramite le esperienze che offrono ai propri ospiti, in quanto la competizione sul prezzo non è certamente una strategia sostenibile nel lungo periodo.

Il valore aggiunto del Turismo esperienziale è il forte elemento emozionale. Un’esperienza turistica ben progettata può persino arrivare alla trasformazione della persona, contribuendo ad arricchirne la personalità, è coinvolgente e inaspettata da un certo punto di vista, ma anche fortemente desiderata. Sono proprio questi gli elementi su cui si innesta lo storytelling turistico: una narrazione condivisa in cui l’elemento umano è protagonista assoluto della storia.

Il corso è rivolto a disoccupati, residenti o domiciliati in Friuli Venezia Giulia, maggiorenni, in possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

  • Certificato di specializzazione tecnica superiore IFTS 
  • Diploma accademico almeno triennale o Diploma di laurea almeno triennale tra quelli inseriti nell’allegato 2 dell’Avviso

Preferenziali risultano, oltre alla specializzazione IFTS, i seguenti diplomi:

  • Diploma accademico conseguito presso una Scuola di comunicazione e valorizzazione del patrimonio artistico contemporaneo
  • Laurea triennale in Scienze del turismo
  • Laurea triennale in Scienze della Comunicazione

Il corso è finalizzato a sviluppare nei partecipanti le capacità di:

  • individuare il target di riferimento promuovendo interventi atti a soddisfarne i bisogni di “esperienze ed emozioni” in materia di turismo (ricerca dell’unicità, autenticità, intrattenimento, coinvolgimento), prestando attenzione all’accessibilità per tutti e all’Universal Design;
  • analizzare le risorse specifiche del territorio utili alla realizzazione/fruizione di un'esperienza unica della destinazione;
  • pianificare strategie di promo-commercializzazione del prodotto-servizio turistico, che valorizzino le esperienze e le emozioni dei partecipanti, utilizzando il marketing emozionale;
  • progettare un itinerario/evento tematico, utilizzando tecniche di storytelling;
  • utilizzare canali e strumenti di promozione e comunicazione appropriati, anche utilizzando i social media.

INFO E ISCRIZIONI

Lascia un commento

Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accettando questa informativa dai il consenso al loro utilizzo. OK Voglio saperne di più

Iscriviti alla newsletter di FormazioneGratuita e segnalaci i corsi che desideri inviando una mail a info@formazionegratuita.com.

Contribuiamo insieme a rendere la conoscenza più accessibile ed equamente distribuita!