Green Jobs

A Carbonia e Masainas i percorsi di accompagnamento e formazione per lo sviluppo rurale sostenibile promossi dall’agenzia formativa I.FO.L.D. e dal GAL Sulcis con il supporto tecnico della società Poliste.
Il progetto si articola in 4 distinti percorsi formativi con durata, destinatari e contenuti differenti le cui aree di specializzazione interessate nel progetto sono: Agrifood, Turismo e Beni culturali e ambientali, Bioeconomia.

1. ACCOGLIERE LA COMUNITA'

Obiettivi di apprendimento
Il percorso formativo proposto intende fornire ai partecipanti le competenze per diversificare, con attività extra agricole, le produzioni aziendali tradizionali e per sviluppare servizi innovativi rivolti all’inclusione sociale con una specifica attenzione nei confronti dei servizi per l’infanzia.

Destinatari
15 partecipanti in possesso almeno di licenza media, di cui 5 disoccupati e 10 occupati, compresi i lavoratori autonomi e i titolari di impresa individuale senza dipendenti. Residenti o domiciliati in Sardegna di cui almeno il 60% donne.

Titolo conseguito
Certificazione delle Competenze delle AdA dell’intero Profilo n. 56226 “Operatore di Fattoria Sociale” (RRPQ della Regione Sardegna), costituito da:– AdA/UC n. 9999423/1038 – EQF 3 “Progettazione di attività di fattoria sociale in imprese agricole/ittiche ai sensi della L.R.11/2015 e ss.mm.ii. e sue direttive di attuazione” – AdA/UC n. 9999424/1039 – EQF 3 “Gestione e valutazione del progetto di fattoria sociale in imprese agricole/ittiche ai sensi della L.R.11/2015 e ss.mm.ii. e sue direttive di attuazione” Certificazione delle Competenze dell’AdA/UC n. 9999111/726 – EQF 4 “Supporto all’organizzazione e realizzazione delle attività ludico ricreative” relativa al Profilo n. 56112 “Operatore dei servizi all’infanzia (con funzioni non educative)".

Durata
Il percorso formativo sarà di 310 ore.

2. COSTRUIRE CON L'EDILIZIA SOSTENIBILE

Obiettivi di apprendimento
Il percorso è mirato all’aggiornamento delle competenze di coloro che sono occupati presso aziende edili e al reinserimento nel mondo del lavoro di maestranze specializzate in edilizia che hanno l’opportunità di acquisire nuove competenze relative alla costruzione e di edifici con nuove tecnologie sostenibili, così come sarà richiesto dalle linee guida elaborate dal GAL e al recupero di indirizzo per gli appalti di lavori che riguarderanno le aziende agricole.

Destinatari
15 partecipanti residenti o domiciliati in Sardegna (di cui almeno il 60% donne), in possesso almeno di licenza media, di cui 10 disoccupati e 5 occupati (compresi i lavoratori autonomi e i titolari di impresa individuale senza dipendenti).

Titolo conseguito
Certificazione della Competenza dell’AdA/UC n. 798/224 – EQF 3 “Realizzazione di opere murarie e di rifinitura interna” del Profilo di qualificazione n. 122 Operatore edile (“muratore”) del RRPQ della Sardegna. Il rilascio della Certificazione delle Competenze, secondo quanto previsto dalla normativa della Regione Autonoma della Sardegna, sarà subordinato alla frequenza di almeno l’80% delle 125 ore totali e al superamento dell’esame finale di Certificazione delle Competenze acquisite.

Durata
Il percorso formativo sarà di 150 ore, di cui 25 ore di attività di informazione e sensibilizzazione.

3. ANIMARE LO SVILUPPO LOCALE

Obiettivi di apprendimento
Il percorso formativo proposto intende fornire ai partecipanti le competenze necessarie per poter progettare azioni di sviluppo del territorio locale con il coinvolgimento dei soggetti pubblici e privati interessati.

Destinatari
15 partecipanti, disoccupati, in possesso almeno di Diploma di scuola secondaria superiore. Residenti o domiciliati in Sardegna di cui almeno il 60% donne.

Titolo conseguito
Certificazione della Competenza dell’AdA/UC n. 9999446/1061-EQF 5 “Progettazione di attività di sviluppo locale” del Profilo di qualificazione n. 56237 “Tecnico della valorizzazione di risorse locali” del RRPQ della Sardegna.

Durata
Il percorso formativo sarà di 240 ore.

4. PROGETTARE LO SVILUPPO LOCALE

Obiettivi di apprendimento
Il percorso formativo proposto intende fornire ai partecipanti le competenze necessarie per poter progettare azioni di sviluppo del territorio rurale locale con il coinvolgimento dei soggetti pubblici e privati interessati, ai fini della implementazione e realizzazione della filiera certificata (DOP/IGP/STG). Il percorso è mirato a formare professionalità in grado di trasformare le idee in progetti concreti, in grado di rispondere tempestivamente ai bandi proposti dal GAL e a tutte le opportunità di finanziamento previste per il territorio che sappiano promuovere i prodotti locali.

Destinatari
25 partecipanti, di cui 15 disoccupati e 10 occupati con Diploma di scuola secondaria superiore oppure Licenza media e almeno un anno di esperienza lavorativa. Residenti o domiciliati in Sardegna di cui almeno il 60% donne.

Titolo conseguito
Certificazione della Competenza dell’AdA/UC n. 641/17 – EQF 4 “Progettazione di attività di sviluppo agricolo locale” del Profilo di qualificazione n. 4 “Tecnico per la promozione della certificazione di prodotto/filiera (DOP/IGP/STG)” del RRPQ della Sardegna.

Durata
Il percorso formativo sarà di 190 ore, di cui 70 ore di attività di informazione e sensibilizzazione.


Per tutti i corsi, la scadenza delle iscrizioni è fissata al 21 gennaio 2019.

PAGINA DEI CORSI