Big Data, nuove competenze per nuove professioni

Operazione Rif. PA 2018-9495/RER approvata con DGR n° 633 del 2 maggio 2018 e co-finanziata dal Fondo Sociale Europeo PO 2014-2020 Regione Emilia-Romagna

L’innovazione tecnologica e la digitalizzazione dell’informazione sono sempre più pervasive nella vita delle persone, sia nella sfera privata, sia in quella sociale che lavorativa. Siamo ormai abituati a dispositivi più o meno intelligenti (e automatizzati) che memorizzano tutti i nostri dati, si sostituiscono alle attività lavorative umane e suggeriscono o prendono decisioni al posto nostro.
L’insieme di questi dati, che ha preso l’espressione di “Big Data”, indica un insieme di informazioni talmente ampio da non essere archiviabile attraverso i comuni sistemi hardware e tipicamente generati da processi digitali eterogenei, con formati strutturati (database), ma molto più di frequente non strutturati (video, immagini, post sui social). Stiamo assistendo a una rivoluzione che non è solo tecnologica, ma anche antropologica. I cambiamenti che sono in atto nella società moderna non sono riconducibili solo alle “macchine”, ma hanno a che fare con la persona e con il suo rapporto con le tecnologie.

OBIETTIVO DEL PROGETTO

L’obiettivo del progetto è lo sviluppo di conoscenze e competenze che permettano alle persone con alto livello di istruzione in ogni area disciplinare di divenire soggetti capaci di dare senso, di creare nessi logici, elaborare giudizi di sintesi e trasformare i dati in informazioni ad alto valore aggiunto e diffonderlo all’interno delle organizzazioni in cui lavoreranno e vivranno.

Ogni partecipante potrà iscriversi a più corsi (fino ad un massimo di 500 ore) creando il proprio piano formativo individuale.

DESTINATARI E REQUISITI DI ACCESSO

N. 12 giovani in possesso di una laurea triennale o magistrale o una laurea a ciclo unico, conseguita da non più di 24 mesi, residenti o domiciliati in Regione Emilia Romagna in data antecedente l’iscrizione alle attività.
Il progetto è particolarmente rivolto a soggetti con formazione di tipo tecnico-scientifico, in particolare in ambito informatico (Ingegneria informatica/telecomunicazioni).
In particolare le competenze raccomandate in ingresso sono:
• un livello base di gestione server e cloud
• un livello base di gestione Data Base (SQL, noSQL)
• un livello base di programmazione Java

PAGINA DEL PROGETTO

 

Lascia un commento

Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accettando questa informativa dai il consenso al loro utilizzo. OK Voglio saperne di più

Iscriviti alla newsletter di FormazioneGratuita e segnalaci i corsi che desideri inviando una mail a info@formazionegratuita.com.

Contribuiamo insieme a rendere la conoscenza più accessibile ed equamente distribuita!