Innovazione di Processo e Sostenibilità Ambientale nell'industria 4.0

PERCORSO GRATUITO finanziato dalla Regione Emilia-Romagna Valido ai fini dell’obbligo formativo previsto da CCNL Meccanica.

Durata

24 ore in modalità videoconferenza suddivise in 6 lezioni da 4 ore. massimo 8 partecipanti per edizione. 

Destinatari

Il corso si rivolge in particolare a dipendenti, dirigenti, titolari e liberi professionisti di aziende aventi sede legale e operativa in Emilia-Romagna del comparto meccanico, meccatronico, motoristico e dei servizi ad esso collegati. 

Ambiente e Sostenibilità

Obiettivo: fornire ai partecipanti le conoscenze di base per la protezione ambientale ed i principali strumenti per perseguire lo sviluppo sostenibile.

Contenuti:

  • Richiami delle discipline di base per la protezione ambientale e principi di ecologia
  • L'inquinamento e gli impatti sull’ambiente
  • Modello di sviluppo e i principi della sostenibilità
  • Strumenti di prevenzione e gestione ambientale (VIA, VAS, Agenda 21, Ecolabel, marchi ecologici, ecc.)
  • Le principali normative ambientali e i vincoli per le Organizzazioni
  • Criteri e metodologie di controllo interno ed individuazione delle criticità
  • I Sistemi di Gestione Ambientale (norme ISO14001 e Reg. EMAS)
  • Metodi di individuazione degli aspetti/impatti ambientali e valutazione della significatività
  • Controllo, individuazione delle criticità e miglioramento dei processi

Bilanci di sostenibilita’ e strategie di CSR

Obiettivo: fornire ai partecipanti le conoscenze sui principali strumenti per la costruzione di bilanci di sostenibilità e strategie di Corporate Social Responsability.

Contenuti:

  • Bilanci di sostenibilità e strategie di CSR (Corporate Social Responsability) socioeconomiche ed ambientali
  • Guida al GRI Reporting Framework, modello universalmente accettato per il reporting della performance economica, ambientale e sociale di un’organizzazione

Analisi del Ciclo di Vita ed Ecodesign

Obiettivo: fornire ai partecipanti le conoscenze sull’applicazione della metodologia LCA ed i principi dell’ecodesign.

Contenuti:

  • L’analisi del Ciclo di Vita (LCA) secondo la norma ISO 14040
  • Case study di valutazione del ciclo di vita di un prodotto industriale
  • I principi dell’ecodesign, in particolare Design for Environment (DFE), Design for Assembly/Disassembly (DFA/DFD) e Design for Recycling (DFR); Approvvigionamento responsabile delle materie prime primarie; Concezione e design di prodotto efficiente; Allungamento e allineamento della vita utile e della vita tecnica del prodotto; Design per il riciclo e compatibilità dell’imballo; Pianificazione della catena di distribuzione e modalità di utilizzo/consumo; Strumenti di valutazione degli impatti ambientali; riduzione dei costi legata all’Ecodesign

Le certificazioni ambientali di prodotto ed il Green Marketing

Obiettivo: fornire ai partecipanti le conoscenze sulle principali certificazioni ambientali di prodotto riconosciute a livello internazionale e gli strumenti di comunicazione ambientale necessari per valorizzare tali etichettature.

Contenuti:

  • Etichettature ecologiche di prodotto/servizio (Ecolabel, EPD, ecc.)
  • La Carbon Foot Print di prodotto/processo o servizio e la certificazione ISO/TS 14067;
  • Prodotti sull’ambiente
  • Attività di riduzione e compensazione delle emissioni di gas serra
  • Il Green Marketing e la comunicazione ambientale come strumento per creare nuove opportunità di mercato e sviluppare politiche di acquisto basate sul Green Procurement
  • Casi studio di certificazioni ambientali di prodotto e Green Marketing

La gestione sostenibile dell’energia

Obiettivo: fornire ai partecipanti le conoscenze relative agli scenari energetici mondiali e nazionali ed ai principali strumenti per la gestione sostenibile dell’energia (Diagnosi energetiche, ricorso alle fonti rinnovabili, piani di efficientamento, ecc.).

Contenuti:

  • Fonti di energia, approvvigionamenti, scenari globali energetici e di emissioni, gli attori coinvolti
  • Il ruolo dell’Esperto in Gestione dell’Energia (Energy Manager)
  • Il percorso per l’applicazione dei Sistemi di Gestione Energia
  • La conduzione di diagnosi energetiche (cos’è, come si imposta e si conduce una diagnosi energetica aziendale, i requisiti dell’audit energetico, l’acquisizione dei dati, ecc.)
  • Le fonti di energia rinnovabili (FER) e gli impianti alimentati da fonti di energia rinnovabile (solare termico, fotovoltaico, eolico, biomasse, ecc.)
  • I piani di efficientamento aziendali
  • Analisi di alcuni casi studio

Il sistema di gestione dell’energia secondo la norma ISO 50001

Obiettivo: fornire ai partecipanti le conoscenze sui Sistemi di Gestione dell’Energia (SGE) in linea con i requisiti della norma ISO 50001 e le competenze per implementarli

Contenuti:

  • I Sistemi di Gestione Energia: la norma ISO 50001
  • Individuazione e valutazione degli aspetti energetici di un’organizzazione e redazione di un registro delle opportunità di risparmio energetico
  • La pianificazione ed implementazione di un sistema di gestione dell’energia (procedure, moduli, istruzioni operative, ecc.)
  • Integrazione con altri strumenti aziendali e l’integrazione dei processi integrati Ambiente-Qualità-Sicurezza ed Energia

 

 

 

Lascia un commento

Iscrivetevi alla nostra newletter e seguite la nostra pagina Linkedin !


Informazioni sui cookie presenti in questo sito

Questo sito utilizza cookie tecnici e statistici anonimi, necessari al suo funzionamento. Utilizza anche cookie di marketing, che sono disabilitati di default e vengono attivati solo previo consenso da parte tua.

Per saperne di più x